Il dono di Dioniso

“Il dono di Dioniso. Mitologia del vino nell’Italia centrale (Molise) e nella Grecia del Nord (Macedonia)”

locandina

bacheca
Museo Archeologico Nazionale

Salonicco

Tel. +39 0874.427313
Email: sba-mol@beniculturali.it

Data inizio: 14 luglio 2011
Data fine:
30 settembre 2012

 

La Soprintendenza per i Beni Archeologici del Molise, in stretta collaborazione con l’Istituto italiano di Cultura di Salonicco e l’Ambasciata d’Italia in Grecia, il Museo Archeologico di Salonicco e la Regione Molise, presenta a Salonicco nella prestigiosa sede del Museo Archeologico la mostra “Il dono di Dioniso. Mitologia del vino nell’Italia centrale (Molise) e nella Grecia del Nord (Macedonia)”, con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana. L’esposizione offre un confronto tra preziosi reperti provenienti dai principali siti archeologici del Molise e da quelli della Macedonia e dell’Attica. Alcuni tra gli oggetti più prestigiosi sono presentati al pubblico per la prima volta in questa occasione.

In un affascinante allestimento è possibile osservare gli oggetti utilizzati nei banchetti e nei simposi (crateri figurati, preziosi vasi in metallo per versare e per bere, strumenti musicali), e nelle cerimonie legate al culto di Dioniso (sculture in marmo e in terracotta che raffigurano il dio del vino e i personaggi del suo corteo, maschere teatrali) rinvenuti negli scavi archeologici della Grecia, così come del Molise.
L’evento è frutto di una significativa condivisione di obiettivi, sia culturali che di sviluppo sociale ed economico, tra Soprintendenza per i Beni Archeologici, Istituto italiano di cultura di Salonicco e Regione Molise, che ha creduto fortemente in questa iniziativa. Viene restituita al Molise una sua centralità nelle dinamiche euro-mediterranee, da cui possono svilupparsi occasioni di scambio e di collaborazione nella cultura, nel turismo e in altri settori dell’economia.

La mostra è corredata da un catalogo trilingue, italiano, greco e inglese, nel quale confluiscono i contributi di numerosi studiosi italiani e greci sui temi più vari riguardanti Dioniso e il vino nell’Antichità. Sono trattati diversi aspetti: dalle più antiche testimonianze di domesticazione della vite, all’uso del vino nei rituali funerari e nelle cerimonie religiose, alla socialità che si definisce intorno al consumo di questa bevanda, fino alle più importanti rotte marittime lungo le quali il vino veniva commercializzato in tutto il Mediterraneo.

_CRATERE_DA_DERVENI_(MACEDONIA)_CON__NOZZE_TRA_DIONISO_E_ARIANNADIONISO_IN_AVORIO_DA_SEPINO0326-300x224