Campochiaro, Santuario in località Civitella

Campochiaro - Il santuario di Ercole: area archeologica
Appartenenza oggetto
Altrui
Categoria
Santuario
Nazione, Regione, Provincia
Italia, Molise, CB
Città
Campochiaro
Datazione
VII secolo a.C.-primi secoli dell'impero

Descrizione breve

Il santuario sorge sul declivio del monte a circa mt. 800 d'altitudine. L'area attesta una frequentazione a partire dal VII-VI secolo a.C. e la realizzazione nel IV secolo a.C. di una sistemazione su due terrazze, delimitate da mura in opera poligonale, su cui sono costruiti gli edifici e a cui si accede attraverso due ingressi (ad ovest e ad est). La terrazza inferiore è dominata da un lungo edificio porticato con prospetto scenografico aperto sulla piana sottostante.
Agli inizi del III secolo a.C. il complesso viene distrutto da un violento terremoto e si procede quindi alla ricostruzione realizzando porticati lignei ed una serie di interventi migliorativi della statica degli edifici.
Una nuova sistemazione si ha nella seconda metà del II secolo a.C. con la costruzione di un tempio, con colonne ioniche, al centro della terrazza superiore. Il complesso è frequentato fino ai primi secoli dell'impero, poi il culto sembra estinguersi definitivamente.
Ad oggi del tempio resta solamente la parte inferiore del basamento, che misura mt. 15,30 di larghezza e mt. 21,30 di lunghezza, a cui è da aggiungere un'ampia gradinata frontale di cui sono riconoscibili le fondazioni. Dinanzi alla gradinata sono i resti di una piattaforma, destinata a sostenere un'ara. Il tempio ha un orientamento a est/sud-est, fortemente vincolato da esigenze rituali. Era prostilo, probabilmente tetrastilo, di ordine ionico, con decorazioni di terracotta applicate alle trabeazioni lignee e al tetto.

Bibliografia

S. Capini, Il santuario di Ercole a Campochiaro, in Samnium. Archeologia del Molise, S. CAPINI, A. DI NIRO (a cura di), Roma, 1991 pp. 115-119.
S. Capini, Il santuario di Ercole a Campochiaro, in Santuari e luoghi di culto nell’Italia antica Atlante tematico di Topografia Antica, Atta 12, 2003, pp. 233-250.

Santuario Italico di Campochiaro - Area ArcheologicaCampochiaro CivitellaCampochiaro CivitellaCampochiaro CivitellaCampochiaro - Il santuario di Ercole: area archeologicaCampochiaro CivitellaCampochiaro Civitellaok2_smallDSC_0166_smallDSC_0164_smallDSC_0156_smallCampochiaro CivitellaCampochiaro CivitellaCampochiaro CivitellaCampochiaro CivitellaCampochiaro CivitellaCampochiaro - Il santuario di Ercole: la porta occidentaleCampochiaro CivitellaDSC_0143_smallDSC_0144_smallDSC_0151_smallSantuario Italico di Campochiaro - MuraSantuario Italico di Campochiaro - MuraSantuario Italico di Campochiaro - MuraSantuario Italico di Campochiaro - MuraSantuario Italico di Campochiaro - MuraSantuario Italico di Campochiaro - RepertoSantuario Italico di Campochiaro - RepertoSantuario Italico di Campochiaro - RepertoSantuario Italico di Campochiaro - RepertoSantuario Italico di Campochiaro - RepertoSantuario Italico di Campochiaro - RepertoEPI_0100_smallEPI_0102_smallSantuario Italico di Campochiaro - Frammento di ceramica con dedica in osco
Vai alla ricerca